Hai qualche domanda? +39 045 4857630

VOUCHER digitalizzazione per le PMI italiane

VOUCHER digitalizzazione per le PMI italiane

  • 10 gennaio 2018
  • InformEtica Consulting, PMI.

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese un voucher digitalizzazione dell’importo massimo di 10 mila euro per avviare interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

 

Il voucher permette di coprire le spese in area digitale fino al 50%

Lo stanziamento ministeriale complessivo è di 100 milioni di euro e nel caso in cui l’importo complessivo dei Voucher concedibili sia superiore all’ammontare delle risorse disponibili, il Ministero procede al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

 

Le imprese possono beneficiare di un solo voucher

L’intervento, in forma di voucher, è finalizzato a sostenere l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano:

  • formazione qualificata in ambito ITC
  • lo sviluppo di soluzioni di e-commerce
  • la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro
  • il miglioramento dell’efficienza aziendale
  • la connettività a banda larga e ultra larga

L’importo del voucher viene erogato direttamente dal Ministero in un’unica soluzione, in base alla somma richiesta dall’impresa in sede di presentazione dell’istanza e concessa e approvata.

 

Chi può beneficiarne

Possono presentare domanda le imprese che hanno i seguenti requisiti:

  • caratteristiche di micro, piccola o media impresa, indipendentemente dalla loro forma giuridica e dal regime contabile adottato;
  • non essere beneficiarie di altri contributi statali per l’acquisto degli stessi beni e servizi che si vuole acquistare con il voucher.

 

Le nostre soluzioni finanziabili con il voucher

SAP Business One, un ERP per gestire la tua impresa: dalla contabilità e finanza agli acquisti, dal magazzino alle vendite, dalle relazioni con i clienti al project management, produzione e risorse umane.

Pacchetti formativi in area IT: proposti su misura in funzione delle specifiche esigenze aziendali.

ECommOne per costruire un negozio on-line sia B2B sia B2C, con una gestione facilitata dei dati tra ERP e E-commerce attraverso l’uso di un unico strumento.

GDPR Regolamento Europeo Privacy e Protezione Dati un esperto ti seguirà nella verifica delle conformità della tua impresa alla normativa di riferimento ed individuerà le attività di adeguamento.

ARXivar per la gestione delle informazioni aziendali: potrai archiviare in un unico sistema qualunque tipo di informazione e gestire il processo documentale, la conservazione sostitutiva a norma, la fatturazione elettronica tra privati e la firma digitale.

 

Quando presentare la domanda

Dal 30 gennaio 2018 al 9 febbraio 2018 si potrà inviare la richiesta di finanziamento in formato informatico, ma già dal 15 gennaio si potrà accedere al sito del Ministero e compilare la domanda.

Un’occasione imperdibile per le PMI italiane!

Contattaci e un nostro consulente ti consiglierà come avvalersi del voucher messo a disposizione dal Ministero dell’Economia, ed eventualmente come presentare correttamente la pratica.

Normativa

Decreto direttoriale 24 ottobre 2017 (pdf)

 

Scrivici per essere contattato

clicca qui