Benvenuti in InformEtica Consulting srl

+39 045 4857630info@informeticons.com
9:00 - 18:00

Lunedì - Venerdì

THE BRIDGE srl per affrontare i mercati esteri ha scelto l’ERP internazionale SAP Business One®

The Bridge Srl nel giro di pochi anni ha avuto una forte crescita e l’esportazione dei suoi prodotti biologici e vegetali ha raggiunto l’80% dell’intera produzione. È stato necessario riorganizzare i processi aziendali con un gestionale consolidato a livello internazionale per poter gestire tutte le attività in maniera strutturata sia con i clienti italiani sia con i clienti stranieri.

Il progetto

  • Prodotti e Servizi: Produzione e distribuzione di bevande vegetali e biologiche
  • Impiegati: 70 dipendenti
  • Fatturato: 33 Milioni di Euro
  • SAP® Solutions: SAP Business One

Necessità gestionali


  • Un ERP in grado di gestire tutte le attività e le normative legate all’import ed export
  • Un ERP consolidato e internazionale con diverse localizzazioni
  • Passaggio da una gestione cartacea della Produzione a una completamente informatizzata
  • Gestione informatizzata della Logistica per una governance più completa

Perchè SAP e InformEtica Consulting


  • SAP è un brand conosciuto e affidabile con partner certificati
  • SAP con il suo ERP SAP Business One rispondeva alle esigenze gestionali internazionali
  • InformEtica Consulting ha sviluppato degli add-on nativi per SAP Business One per la gestione della Produzione e della Logistica: LPOne, Start&Stop, TerminalOne

Valutazione dei risultati


  • Intera supervisione dei processi aziendali, del proprio marchio e del Private Label
  • Gestione snella della Produzione con piena vision di tutte le fasi di lavoro
  • Migliore gestione di approvvigionamento delle materie prime e del conto lavoro

Lo sviluppo dell’azienda è andato di pari passo con l’adozione di soluzioni tecnologiche all’avanguardia: per questo ci siamo affidati a SAP e InformEtica Consulting che sono stati in grado di offrire soluzioni innovative e adatte alle nostre esigenze di crescita.

Paolo Negro Marcigaglia, CEO e R&D Manager